Usa-Cina: si riaccendono le tensioni e le borse europee vanno giù


22 Maggio 2020, di Alessandra Caparello

Si apre in territorio negativo l’ultima seduta della settimana per le piazze mondiali sulla scia dell’aumento della tensione tra Usa e Cina che riaccende i timori sui listini di mezzo mondo, borse europee e Piazza Affari comprese.

Una situazione incandescente che si ripercuote sulle Borse. Avvio di seduta negativo per Piazza Affari con l’indice Ftse Mib che cede l’1,07% a 17.008 punti. A Francoforte il Dax perde l’1,41%, a Parigi il Cac40 l’1,42% mentre e a Londra l’indice Ftse100 arretra dell’1,71%.

A pesare sui rapporti tra le due superpotenze, la nuova legge sulla sicurezza nazionale annunciata da Pechino su Hong Kong volta a frenare le rivendicazioni autonomiste della città. Il progetto di legge cinese verrà presentato oggi al Parlamento e mira a rafforzare il ‘meccanismo di applicazione’ in materia di ‘protezione della sicurezza nazionale’ nella ex-colonia britannica. Ma il Governo Usa non sta a guardare e ha definito la legge “altamente destabilizzante”. Immediata la reazione del presidente americano Donald Trump quindi che ha annunciato possibili ritorsioni. A intimorire gli investitori il fatto che la questione sia la miccia per far riesplodere le tensioni tra Usa e Cina viste le innumerevoli diatribe rimaste aperte.

Tra gli appuntamenti della giornata si segnala quello con la Bce che pubblicherà i verbali della riunione di aprile. Oggi inoltre prende il via in Cina la sessione annuale dell’Assemblea nazionale del popolo, con possibili indicazioni sulle future linee politiche ed economiche del paese.

Source link

About the author: admin Harry T

Chi sono? sono un imprenditore nel settore della salute primaria che 20 anni fa a 25 anni ho investito 50 euro e creato l’Accademia Anea con ben 12 sedi sul territorio italiano, un’azienda da oltre un 1 mln di fatturato annuo, oggi tra le prime 4 a livello europeo, ma nasco come stratega pubblicitario
Molti fanno trading credendo sia un gioco quando si tratta di un lavoro come tanti. La mia Academy nasce per insegnarti come fare. Ad oggi siamo in Italia, Svizzera, Inghilterra, Africa, America Latina, Emirati, Australia, Ghana, Argentina e ci stiamo espandendo ancora.
In questo modo potrai creare un gruppo di affiliati profittevole, in altro modo…scegli tu quanto tempo vorrai perdere ad inventarti da solo.

admin

Chi sono? sono un imprenditore nel settore della salute primaria che 20 anni fa a 25 anni ho investito 50 euro e creato l’Accademia Anea con ben 12 sedi sul territorio italiano, un’azienda da oltre un 1 mln di fatturato annuo, oggi tra le prime 4 a livello europeo, ma nasco come stratega pubblicitario Molti fanno trading credendo sia un gioco quando si tratta di un lavoro come tanti. La mia Academy nasce per insegnarti come fare. Ad oggi siamo in Italia, Svizzera, Inghilterra, Africa, America Latina, Emirati, Australia, Ghana, Argentina e ci stiamo espandendo ancora. In questo modo potrai creare un gruppo di affiliati profittevole, in altro modo…scegli tu quanto tempo vorrai perdere ad inventarti da solo.

Get involved!

Fai trading in gruppo!

L'unica Academy di trading completamente gratuita per eToriani

Comments

Ancora nessun commento
WhatsApp chat